Chiudi

Nike Air Zoom Spiridon Cage 2

Come un'esclusiva Giapponese ha conquistato il mondo.

Inizialmente studiata come esclusiva per il mercato giapponese nel 2003, la Nike Air Zoom Spiridon Cage 2 è una delle scarpe da corsa più di successo di questo secolo. Dopo aver creato i primi sample, Nike stimava di produrne 40,000 paia, ma dopo averle fatte vedere ai primi appassionati giapponesi, vedendo quanto gli piaceva il design, hanno aumentato la produzione a 80,000, nel giro di poco, però, Nike si accorse che la scarpa poteva essere apprezzata anche al di fuori del Giappone, perciò l’azienda di Portland chiese al designer Steven Smith, che l’aveva disegnata apposta per il mercato nipponico, di modificarla leggermente per renderla più attraente anche a un pubblico global.

ll risultato fu fantastico, la scarpa divenne un successo al di fuori del Giappone, in Italia, Spagna, Inghilterra e Sud America, conquistando anche in parte il pubblico americano; oggi, nel 2020, questa scarpa viene rilasciata, nel modello originale, in due colorazione esclusive. È particolare vedere come questa scarpa nel 2003 fosse utilizzata praticamente solo per lo sport e più nello specifico per la corsa, mentre invece oggi, il suo design che subito rimanda alle scarpe tecniche di inizio 2000 è apprezzato da tutti e utilizzato anche nella vita di tutti i giorni.